Intervistato dall'emittente radiofonica argentina Radio Belgrano, Javier Pastore parla del suo futuro, e in particolare di come l'eventuale approdo in un grande club potrebbe influire sulla sua collocazione tattica in campo.

Al Palermo, Pastore gode di una libertà tattica che forse non potrebbe avere in una big: "Io preferirei giocare in una squadra nella quale possa continuare a godere di questa libertà. Se mi offrissero questa possibilità ci penserei, altrimenti preferirei restare nel club in cui gioco attualmente".