Florentino Perez non ha dubbi: «Il Real Madrid non potrà passare nelle mani di una proprietà cinese. Queste le parole del presidente del club spagnolo, che alla Gazzetta dello Sport risponde così quando interpellato sul cambio di proprietà di Inter e Milan. 

"È il mondo che cambia. In Spagna anche l’Espanyol e il Granada sono passati ai cinesi. Ma al Real questo non potrà succedere, perché il Madrid appartiene ai soci. E tra i soci d’onore ci sono grandi personaggi come Placido Domingo, Julio Iglesias, Nadal, Alonso e il campione di golf Garcia"