Si è concluso questa sera il lungo weekend della 34esima giornata di Premier League, che ha visto il Manchester City - complice la sconfitta dei cugini dello United contro l'ultima in classifica West Bromwich - conquistare aritmeticamente il titolo. A scendere in campo, nel Monday Night delle 21, sono stati il West Ham di Angelo Ogbonna, a caccia di punti per allontanarsi dalla zona retrocessione, e lo Stoke City, che invece aveva bisogno di una vittoria per continuare a sognare la salvezza: 1-1 il risultato finale, coi gol dei due centravanti, Crouch per i Potters e Carroll per gli Hammers.