Godfed Donsah è sempre più vicino a diventare un nuovo giocatore del Torino. Il centrocampista ghanese da diverso tempo è seguito con attenzione dai dirigenti granata, che avevano provato ad acquistarlo addirittura lo scorso gennaio. Lo scorso inverno però le richieste economiche del Bologna (8 milioni di euro) furono ritenute troppo alte dal presidente Cairo che preferì abbandonare la trattativa. Ora le cose sono invece cambiate, anche perché Donsah in Emilia sta vivendo una situazione da separato in casa.

Il mediano nella partita di Coppa Italia di ieri sera contro il Cittadella (persa per 3-0 dal Bologna) non solo non era in campo, ma non sedeva nemmeno in panchina: il tecnico Donadoni lo ha infatti escluso dalla lista dei convocati. Un chiaro segnale di come il giocatore sia ormai ad un passo dall'addio. Nei prossimi giorni potrebbe arrivare la fumata bianca per il trasferimento al Torino per una cifra intorno ai 6 milioni di euro.