19.15 CONFERENZA MONTELLA - Il tecnico rossonero Vincenzo Montella ha parlato in conferenza stampa: leggi QUI le sue dichiarazioni.

18.00 MILAN A VIENNA - Il Milan è atterrato a Vienna, prevista per le 19 la conferenza stampa di Vincenzo Montella e di Alessio Romagnoli all'Ernst Happel Stadion.
16.00 I CONVOCATI - Al termine della rifinitura a Milanello, Vincenzo Montella ha diramato l'elenco dei 20 giocatori convocati per Austria Vienna-Milan, sfida di Europa League in programma giovedì alle 19.00 all'Ernst Happel Stadion. Ecco la lista completa, assenti i terzini Ricardo Rodriguez e Andrea Conti:

PORTIERI: A. Donnarumma, G. Donnarumma, Storari
DIFENSORI: Abate, Antonelli, Bonucci, Calabria, Musacchio, Romagnoli, Zapata
CENTROCAMPISTI: Biglia, Bonaventura, Calhanoglu, Kessie, Locatelli, Montolivo
ATTACCANTI: Cutrone, Kalinic, André Silva, Suso

13.00 Il Milan si avvicina spedito verso il suo esordio nell'Europa League 2017/18. Superati i due turni di playoff contro Craiova e Shkendia ora l'esordio nei gironi della competizione porterà la squadra allenata da Vincenzo Montella a Vienna dove domani sera affronterà l'Asutria Vienna a partire dalle ore 19.00. Il nostro inviato, Daniele Longo seguirà direttamente dalla capitale austriaca la vigilia della sfida.

I DUBBI DI FORMAZIONE - Montella continua a lavorare sul nuovo 3-4-1-2 ma rimangono vivi due dubbi di formazione. A destra giocherà Abate, ma c'è ancora un dubbio su chi agirà alle sue spalle come terzo di destra di difesa. Zapata è in vantaggio su Musacchio. Dietro le due punte, invece, Calhanoglu è in vantaggio su Bonaventura.


IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA 
IL PULLMAN E' GIA' A VIENNA 
I QUOTIDIANI AUSTRIACI - Tanto lo spazio dato su i giornali austriaci all'importante sfida contro il Milan. Clima infuocato per Osterreich: "L'Austria Vienna arde per affrontare il Milan" mentre Kurier e Kleine Zeitung celebrano il ritorno ad alti livelli del club rossonero: "La Ferrari è tornata sulla strada" e "Il Milan e' tornato". C'è anche chi, come Krone Zeitung celebra l'unica vittoria austriaca contro una squadra italiana (l'Inter ndr.) intervistando Herbert Prohaska, ex giocatore dell'Austria Vienna dell'83. Ecco la nostra rassegna.
 

LA PROBABILE FORMAZIONE -
Austria Vienna (4-1-4-1): Handzikic; De Paula, Kadiri, Westermann, Martschinko; Serbest; Tajouri, Holzhauser, Prokop, Pires; Monschein.
Milan (3-4-1-2): Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Abate, Kessié, Biglia, Rodriguez; Calhanoglu; André Silva, Kalinic.