26
Tammy Abraham è il secondo acquisto più caro della storia della Roma. E va a mettersi in mezzo ad altri due centravanti, giocatori per i quali è stato speso tanto ma che hanno scritto storie diverse: Patrik Schick e Gabriel Omar Batistuta. Il primo è stato una meteora in giallorosso, sulle quali c'erano grandi aspettative, il secondo ha scritto la storia con l'ultimo scudetto vinto dai capitolini, protagonista assoluto di una stagione da urlo con Capello in panchina. 

Storie di attaccanti, insomma. Vedremo l'ormai ex Chelsea dove si inserirà, chi inseguirà, chi imiterà. Che poi, precisiamo: per ora è il secondo acquisto più caro, perché in caso di raggiungimento di determinati obiettivi, diventerebbe il più caro, visti i 5 milioni di euro di bonus che ballano tra Roma e Chelsea. Un acquisto, comunque, storico. Nella top 10 della Roma. 


10. Pau Lopez, dal Betis: 23,5 milioni (dati Transfermarkt).