Calciomercato.com

Adani attacca Allegri: 'Juventini, vi prende per il c..., che imbarazzo. L'Avvocato Agnelli non lo avrebbe permesso'

Adani attacca Allegri: 'Juventini, vi prende per il c..., che imbarazzo. L'Avvocato Agnelli non lo avrebbe permesso'

  • 136
Daniele Adani attacca duramente Massimiliano Allegri. Intervenuto alla BoboTv, l'ex difensore e attuale commentatore (anche per la Rai) spiega: "La Juventus è piccola, cari tifosi della Juve. In questo momento tifate per una squadra piccola, ma non per il valore dei giocatori. Allegri secondo me è quello che ha meno colpa, ha capito tutto". 

Adani spiega: "Massimiliano Allegri è la persona più perfettamente collocata in questo paese. Perché otteneva tutto l'anno scorso dando niente e ora fa di più: ottiene tutto, dando niente, senza sforzarsi e vi prende per il culo tutti. Perché vi fate prendere per il culo. Perché Allegri vi fa credere che la Juve a Bergamo deve stare tutta la partita nella sua metà campo e voi ci credete. Ci credete perché è troppo facile dire alla fine: sembriamo una provinciale. C'è gente che ve lo dice da quattro anni, però li attaccate quando vincete 1 a 0. Noi parliamo di calcio e vi dà fastidio, perché quando perdete 1-0 nello stesso modo vi dà fastidio e quando fate 0-0 dite che odiate Allegri. Ero da solo 4 anni fa".

"Ho davanti l’effigie dell’avvocato Agnelli che mi si para davanti e mi dice: 'Per favore, pensateci voi'. Dite la verità, fate qualcosa per questo Paese. Ce l'ho davanti e dice: 'Per favore, avete fatto la BoboTv, dite qualcosa voi. L’avvocato Agnelli non avrebbe mai permesso di far passare per buono un pareggio a Bergamo per scelta", aggiunge Adani. 

E infine: "Io direi a Giuntoli: ti è stato dato un mandato di 5 anni, quand'è che si comincia? Il pareggio di Bergamo fatto passare per buono è la più grande testimonianza di imbarazzo nella storia della Juve".
 

Altre notizie