Commenta per primo
"La società ha agito nel peggior modo possibile. Così come era successo con Totti. Le bandiere non si trattano in quel modo, non capisco se è una scelta del nuovo allenatore o se due giocatori così facevano troppo ombra ai dirigenti. Ma andava comunicata prima la decisione, non a metà maggio", queste le parole di Marco Delvecchio a ReteSport sul caso De Rossi.