Commenta per primo

Adriano se ne è andato. E non ritorna più? A Trigoria dicono di sì, ma la sensazione è che il biglietto per Rio stavolta sia di sola andata. L'ormai ex-Imperatore infatti è volato alla volta del Brasile dove si farà curare dal malocchio causa, secondo lui, dei molteplici infortuni accorsi in questi 6 mesi e mezzo di Roma. In realtà il nuovo capriccio di Adriano ha indispettito e non poco Ranieri che meno di una settimana fa aveva dichiarato: 'Io non darò nessun permesso ad Adriano, se la società lo farà, lo farà senza il mio consenso'. E così è stato.

Adriano, accompagnato dal suo procuratore, si è presentato settimana scorsa a Trigoria e ha implorato Pradè e Montali di lasciarlo partire. 'Qui non dormo bene, la spalla mi fa male e ho il malocchio', avrebbe detto. I due dirigenti si sono rassegnati, hanno allargato le braccia e hanno dato il via libera. Adriano quindi tornerà a Rio proprio nel periodo che anticipa il famoso Carnevale. Per il brasiliano però è sempre più vicina la rescissione del contratto (contemplata da una clausola inserita al momento della stesura dello stesso). Ranieri avrebbe già dato il suo assenso alla rescissione mentre si aspetta l'arrivo della nuova proprietà per ultimare la pratica.

(Leggo - Edizione Roma)