4

Abian Morano, procuratore di Mauro Icardi, ha parlato del futuro del suo assistito, sul quale c'è l'interesse delle big italiane:

Il ds blucerchiato Osti ha rivelato che i dirigenti del Napoli e gli agenti di Icardi non hanno trovato l’accordo, cosa è andato storto?

“Era un momento molto complicato, l’offerta del Napoli era molto interessante perchè è una grande squadra. L’offerta però è arrivata molto tardi, io da professionista responsabile di Icardi ho detto che era molto urgente. Ho parlato con il responsabile, la situazione deve evolversi piano piano perchè è una grande operazione”.

Interessate a Icardi sarebbero anche Inter e Juve, conferma?

“Non lo so, su questa situazione deve rispondere la Sampdoria. Io ho parlato solo con il Napoli”

Quindi solo il Napoli si è fatto vivo con lei?

“Dall’Italia si, solo il Napoli, dall’Inghilterra e dalla Spagna ci sono altre situazioni, in Italia invece è ufficiale solo il Napoli”.

Quali sono le inglesi e spagnole che puntano Icardi?

“Non posso commentare la situazione, è molto segreto”.

Lei ha parlato con la Sampdoria per prolungare il contratto di Icardi oltre il 2015?

“Non si modifica il contratto, il contratto è fino al 2015, io ho parlato per una miglioria salariale per la situazione di Icardi. E’ tutto finito nel 2015″