61
Accostato all'Inter, Ruslan Malinovsky è ancora alla ricerca di una certa continuità di rendimento con l'Atalanta: 7 presenze in campionato, ma solo 3 da titolare, e 0 gol; 2 in Champions, nessuna dall'inizio. Il trequartista ucraino è a caccia della prima gioia personale in stagione, nel frattempo i rumors di mercato intorno a lui iniziano a circolare. E riguardo all'interesse dei nerazzurri meneghini dice la sua l'agente dell'ex Genk, ​Sergiy Serebrennikov, a FcInter1908.it: "​Ho letto molte cose sugli organi di stampa negli ultimi giorni. Non so se l’Inter abbia contattato l’Atalanta, ma al momento io non ho parlato con i dirigenti nerazzurri". 
L'INTER E CONTE - "​Ruslan è felice di giocare nell’Atalanta. È arrivato lo scorso anno e ha disputato una buona stagione insieme a tutta la squadra. Fa parte del progetto. Ha fornito molte prestazioni d’alto livello e al momento non pensa al futuro o ad altre squadre. Se arriveranno offerte ne discuteremo insieme. Questo non penso sia il momento giusto per pensare ad altri club. È concentrato sul campo e sugli impegni con l’Atalanta. Quando ci sarà qualcosa di concreto, ci siederemo a parlarne. L’Inter è un top club, con una grande tradizione e Antonio Conte è un ottimo allenatore. Posso solo dire cose positive su di loro, ma al momento non c’è nulla di concreto e da parte mia non è corretto parlarne perché Malinovskyi è un giocatore dell’Atalanta, un club corretto con un’organizzazione molto buona e con grande professionalità".