9
Brendan Rodgers, allenatore del Liverpool, ha parlato così di Mario Balotelli alla vigilia della sfida di Guinness Cup con il Milan: "E un grande talento, lo seguo da quando era ragazzino all’Inter e visto da vicino al Manchester City. Se i suoi obiettivi e la sua concentrazione sono quelli giusti, potrà giocare in qualsiasi squadra al mondo”.