58

Durante il sesto episodio della serie tv All or Nothing: Juventus, viene mostrata l'eliminazione dalla Champions League subita dal Porto e in particolare il duro sfogo di Cristiano Ronaldo nel corso dell'intervallo della gara di ritorno Juventus-Porto, coi bianconeri sotto per 1-0.

LO SFOGO - Rientrando negli spogliatoi l'asso portoghese ha letteralmente sbottato levandosi e lanciando la maglia: "Dobbiamo fare qualcosa di più eh! Che merda! Non giochiamo per niente. Stiamo giocando di merda".

IL CONFRONTO CON CUADRADO - In quel momento interviene il compagno Cuadrado che per provare a calmarlo gli dice: "Tranquillo, tu devi essere un esempio per tutti", ma Cristiano risponde a tono: "Certo, sono compreso anche io. Non sto giocando bene. Una merda. Ma, non stiamo giocando affatto, dobbiamo dirci la verità. Questa è la Champions, serve personalità".

INTERVIENE PIRLO - A quel punto interviene Andrea Pirlo che prova a calmare i suoi: "Servono calma e pazienza, senza litigare fra di noi. Serve avere carattere, aiutandoci l'uno con l'altro".