Commenta per primo
Secondo il Corriere dello Sport, il futuro di Allan sarà ancora al Napoli. Ecco perché, la società, dopo averlo prudentemente blindato, a fine stagione inizierà a discutere del rinnovo (in scadenza nel 2019), dialogare per siglare un nuovo accordo, per rinnovarsi - a vicenda - stima, fiducia e volontà di proseguire insieme, dal 2015 ad oggi, senza lasciarsi sfiorare dall’ipotesi di divorzio. Il Napoli non ci ha mai pensato e Allan non ha neppure avuto tempo per farlo: stava già rincorrendo il (suo) futuro.