Calciomercato.com

'Alphonso Davies segnalato al Milan, sembrava Balotelli'

'Alphonso Davies segnalato al Milan, sembrava Balotelli'

Il Bayern Monaco si gode Alphonso Davies. Il 19enne esterno sinistro è la sorpresa stagionale dei campioni di Germania, che domani sera giocano la finale di Champions League contro il PSG a Lisbona. Il club tedesco lo ha acquistato nel 2018 dal Vancouver Whitecaps per 10 milioni di euro più altri 9 milioni di bonus. 

RETROSCENA - L'ex calciatore Giovanni Lorini lo aveva segnalato al Milan nell'estate del 2016, quando era a Vancouver in Canada per un camp rossonero, dopo aver visto giocare un'amichevole contro il Crystal Palace: "A metà ripresa entra questo ragazzino - racconta alla Gazzetta dello Sport -, attaccante esterno. Mi colpisce subito come personalità, capacità di corsa e tecnica, è ambidestro e giovanissimo. Aveva 15 anni e mezzo. Mando una mail alla mia società: 'Questo ragazzo è da seguire'. La risposta è positiva, poi le strade del mercato sono strane. I Whitecaps l’hanno messo subito sotto contratto e le pretese erano elevate, sui sei milioni per un quindicenne. A noi era piaciuto, ma probabilmente anche al Bayern. Ho continuato a seguirlo anche personalmente. Ne ho parlato con qualche agente che ha cercato di proporlo ad altri club italiani ma il Bayern, è stato più bravo. O più ricco. Sembrava Balotelli da giovane, sperando che non si perdesse. Ora lo vedo in Champions e sono felice che sia a questo livello. Può diventare uno dei più grandi, anche nel suo ex ruolo di esterno alto". 

Altre notizie