Commenta per primo

Il procuratore del giocatore: "Per lui il mercato è chiuso".
Amauri respinge anche la Turchia.
Riaperte venerdì, si sono quasi richiuse ieri le speranze per la Juve di piazzare Amauri in Turchia: da una parte il Fenerbahçe non pare così deciso, mentre l'attaccante, nel dubbio, ha detto ancora no. «Per lui il mercato è chiuso», aveva ribadito il suo agente, Giampiero Pocetta. Tecnicamente, per la trattativa ci sarebbe tempo fino a domani, quando il mercato turco chiuderà, ma le reali chance sono davvero poche.

Come pure quelle di Luca Toni, per il quale s'era fatto vivo il Galatasaray. Tutto come previsto per Reto Ziegler: ufficializzato il suo prestito preal Fenerbahçe. In un comunicato trasmesso alla Borsa di Istanbul, il club turco ha confermato i termini dell'accordo, già trapelati due giorni fa: 600.000 euro alla Juve e uno stipendio sui 2 milioni per il terzino sinistro.