2
Dopo la sconfitta ai rigori contro la Roma, il Real Madrid di Rafa Benitez si riscatta nella seconda partita di International Champions Cup, travolgendo per 4-1 il Manchester City. La partita si chiude già nel primo tempo con le prodezze di Benzema, Cristiano Ronaldo e Pepe. Gli inglesi accorciano le distanze su rigore con Yaya Tourè, nella ripresa Cheryshev arrotonda il punteggio per il definitivo 4-1.