34
Solo 16 minuti in campo e poi il cambio forzato per un problema muscolare. Tammy Abraham si è fermato nel corso del secondo tempo della sfida pareggiata per 1-1 contro l'Ungheria e in cui l'attaccante della Roma era partito dalla panchina subentrando al 76esimo al posto di Harry Kane

La punta inglese si è infatti fermata e ha chiesto il cambio poco dopo lo scoccare del 90esimo e al suo posto Southgate ha mandato in campo Watkins con Abraham che è uscito dal campo zoppicando sorretto anche dallo staff medico. C'è ansia in casa Roma per le condizioni della punta che domani sarà valutato con esami clinici anche perché al rientro dalla sosta i giallorossi affronteranno la Juventus in un big match atteso da tempo.