Commenta per primo

Marcello Nicchi torna sulle polemiche di Milan-Juve. Il presidente dell'Aia ha dichiarato a Radio RAI: "Bisogna fare due premesse, sabato sera a San Siro sono stati commessi degli errori gravi e gli arbitri stanno già lavorando per fare bene nel prossimo turno di campionato. Ero in tribuna e non mi spiego come possa essere successo, abbiamo mandato come arbitri il numero 1 e il numero 2 e lo stesso per gli assistenti".

"Sicuramente Tagliavento ha sbagliato l'approccio, il suo atteggiamento è stato sbagliato, anche per le tensioni che c'erano state durante la settimana. L'accumulo di tensione ha fatto in modo che arrivassero lì già scarichi. Fatta questa premessa sui nostri errori, voglio fare un ringraziamento al civilissimo pubblico di San Siro, tutti hanno capito il nostro dramma. Non ho parlato con Romagnoli e i colleghi perché prima voglio far tornare la serenità. Gli arbitri devono rimanere fuori da questo gioco al massacro del calcio italiano".