In Inghilterra vige una cultura sportiva che non apprezza affatto l'umiliazione nei confronti degli avversari. Un piccolo saggio di ciò arriva da quanto accaduto ad Alex Iwobi. Nei minuti finali del match vinto dall'Arsenal 3-0 sul Rennes, che ha permesso ai Gunners di qualificarsi ai quarti di Europa League, l'attaccante anglo-nigeriano ha avuto un piccolo diverbio con un avversario, il terzino Hamari Traoré, e ha commesso un gesto dal gusto discutibile: si è tappato il naso come a voler schernire Traoré per un suo 'cattivo odore'.

La condotta di Iwobi non è passata inosservata sui social: molti tifosi dell'Arsenal hanno stigmatizzato il suo comportamento. Ecco alcuni tweet: