1
Dal sito de "la Repubblica", l'elogio al difensore nerzzurro Milan Skriniar, che inizialmente aveva suscitato qualche dubbio nei giudizi di tifosi e addetti ai lavori.

Autorevole, puntuale. Un punto fermo, la garanzia di Spalletti. In queste ore si sprecano complimenti per Skriniar, il muro dell’Inter che non ha preso gol neppure al San Paolo. In poche settimane, da terzo centrale in rosa a titolare, con il rendimento che ha zittito scetticismo e dubbi per i 25 milioni inviati dall’Inter alla Sampdoria. Per il centrale difensivo nerazzurro, nel post Napoli è arrivata l’investitura di Cambiasso che l’ha paragonato a Samuel, perno dell’Inter di Mourinho che centrava il Triplete e ancora prima della Roma dello scudetto 2001. Ma anche Cassano spiegava di averne intuito la qualità dopo un paio di allenamenti alla Sampdoria“