Commenta per primo

Mario Balotelli ha nostalgia di casa. Dopo la vittoria per 3-0 contro l'Inter di ieri a Dublino con tanto di gol dell'ex, l'attaccante italiano del Manchester City ha dichiarato ai microfoni di Sky: "A Manchester sto male perché non mi piace la città, però con la squadra e il mister è tutto ok. Va bene così, non può essere tutto perfetto e questo può essere un tipo di crescita per me. Mi manca casa mia, stare con la famiglia e gli amici. Piaccio a Galliani? Mi fa piacere, grazie... Il Milan è una grande squadra, un giorno prima o poi se ne può parlare. Magari anche per tornare all'Inter, adesso sono a Manchester e in futuro vedremo".

Il suo allenatore Roberto Mancini ha commentato: "Balotelli è nostro, non è sul mercato per quest'anno e anche l'anno prossimo. Eto'o è un giocatore fantastico, uno dei migliori attaccanti al mondo. Farebbe comodo a tutte le squadre, ma è dell'Inter".