2
In un'intervista concessa al settimanale Sport Week, Neymar ha svelato il motivo che lo ha portato a rifiutare, in passato il Real Madrid: "Rifiutai il Real dopo un provino che feci a 14 anni. La prima settimana mi piacque tanto, ma non era ancora il momento, a 14 anni senti nostalgia di casa e dei tuoi amici. Al primo posto, per me, c'è sempre la felicità, che vale più del denaro e del successo. Perché poi ho scelto il Barcellona? Per il tipo di calcio che gioca, veloce e tecnico, e poi perché in Brasile ero tifoso dei blaugrana".