Nuovi guai per l'attaccante classe '97 del Barcellona Ousmane Dembelé, che ieri ha saltato la seduta di allenamento per un attacco di gastroenterite. Secondo RAC1 e Mundo Deportivo, il giocatore francese avrebbe comunicato però i motivi della sua assenza soltanto un'ora e mezzo dopo, mandando il club su tutte le furie. Sotto contratto fino a giugno 2022, Dembelé potrebbe essere ceduto a gennaio in caso di offerta importante, con Arsenal e Paris Saint Germain sulle sue tracce.