Il centrocampista Ruben Amorim ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della semifinale di Europa League tra Benfica e Juventus. 

SU PEREZ - "La presenza di Enzo Perez è una buona notizia, anche perchè non c’era ragione perchè il giocatore non disputasse la partita. Ma comunque non eravamo preoccupati in caso di un’eventuale assenza”.

SUL CASO UEFA - “Non penso al caso Uefa, non ho intenzione di addentrarmi nei particolari. Io credo che la Juventus rispetti il Benfica, lo ha dimostrato nella partita d’andata, il resto non importa. Siamo vicini alla partita e per quel che riguarda le dichiarazioni, ognuno ha la sua opinione e noi concentreremo soprattutto sulla qualità della Juventus“.

SULLA PARTITA - “La nostra strategia non cambierà anche perchè non sappiamo giocare in altra maniera. Sarà sicuramente un ritorno complicato, comunque abbiamo studiato gli avversari e sappiamo cosa dobbiamo fare per centrare la qualificazione. Le preoccupazioni sono le stesse di Lisbona, perchè come l’andata sarà una partita complicata. La preparazione comunque è la stessa di tutte le partite".
 

Get Adobe Flash player