441
Clamorose dichiarazioni di Silvio Berlusconi. L'ex presidente del Milan ha infatti pubblicamente aperto alla possibilità di ricomprare la società rossonera, ceduta poco più di un anno fa alla cordata cinese guidata da Yonghong Li.

LE PAROLE DI BERLUSCONI - Queste le sue parole: "Andrà a finIre che ricomprerò il Milan. Finirò per ricomperare ancora io il Milan", ha detto Berlusconi da Udine, spiegando che per i sondaggisti la vendita del Milan è stata tra i motivi per cui Fi, "purtroppo contro ogni nostra aspettativa si è fermata al 14-14,5%. Il motivo per il quale una buona parte di elettori non ci ha votato è perché il sottoscritto ha venduto il Milan. In molti mi fermano e mi chiedono il perché ho venduto a chissà chi la squadra e mi rimproverano per le condizioni in cui la squadra versa. Vi confesso una cosa, se va avanti così non vi nego che prima o poi il Milan me lo ricompro", riporta l'Ansa.