24

Il presidente dell'Uefa, Michel Platini ha dichiarato a margine dell'Esecutivo Fifa: "Come Uefa abbiamo sostenuto il principe Alì, che è partito da zero ed è arrivato a 73 voti, è stato un bel risultato. Uefa fuori dalla Fifa per protestare contro la rielezione di Blatter alla presidenza nonostante lo scandalo corruzione? Io rappresento la Confederazione europea. Ci ritroveremo in occasione della finale di Champions League il 6 giugno a Berlino, discuteremo e vedremo il da farsi". 

13.00 IL KAISER DIFENDE BLATTER - Franz Beckenbauer giustifica Sepp Blatter. Il tedesco, rappresentante della Germania nel comitato esecutivo della Fifa, ha dichiarato in un'intervista a Thuringer Zeitung: "È colpa del sistema, non dell'individuo. La Fifa è un cumulo di funzionari e il presidente non può conoscerli tutti personalmente. È molto difficile che sappia chi siano i membri eletti da organizzazioni come Samoa o Isole Vergini. Questi scandali succederanno fino a quando ci saranno persone con quest'attitudine e questo carattere. La Uefa non ha proposto un proprio candidato, se vogliono cambiare le cose devono proporre un'alternativa". 

12.00 BLATTER SI PAVONEGGIA - Il presidente della Fifa, Blatter ha tenuto una conferenza stampa nella quale ringrazia tutti per la rielezione: "Sono felice di essere stato riconfermato per un altro mandato di 4 anni come presidente della Fifa. Ringrazio le federazioni che mi han dato la loro fiducia. Cercheremo insieme di risolvere i problemi di questi ultimi giorni. Come ho detto ieri nel corso della giornata, mi prendo la responsabilità ma la voglio condividere con il cosiglio. Abbiamo iniziato a discutere oggi, lo faremo nelle prossime settimane. Ci saranno altre occasioni per parlarne, per far sì che la barca possa tornare a navigare in acque tranquille. La situazione deve tornare ad essere gioiosa, la Fifa deve tornare ad essere bella. Tutto ciò che è accaduto negli ultimi giorni, curiosamente, è accaduto proprio quando i media e i giornalisti erano già sul posto, le conseguenze di questa tempesta sono ancora qui, ma il Comitato ha confermato la sua unità, ha confermato di voler collaborare con le autorità. Perché sono ancora qui? Voglio risolvere i problemi, affrontarli. La votazione ha parlato chiaro". 
 

 

 

11.00 PUTIN APPLAUDE - Il presidente della Russia, Vladimir Putin ha commentato: "Mi auguro che l'esperienza, la professionalità e l'autorità di Blatter possano contribuire a garantire con continuità lo sviluppo del calcio in tutto il mondo". 

9.00 BLATTER CONTRATTACCA PLATINI - Il presidente della Fifa, rieletto ieri a Zurigo nonostante lo scandalo corruzione, ha dichiarato alla tv svizzera RTS: "Nei miei confronti c'è un odio che non viene soltanto da una persona, ma da un'organizzazione, l'Uefa, che non ha capito che nel 1998 sono diventato presidente. Platini? Perdono tutto il mondo, ma non dimentico. Sono scioccato dalle accuse che arrivano dagli Stati Uniti". 

FBI - Il responsabile degli agenti del fisco Usa, Richard Weber ha annunciato che presto altre "persone e società verranno coinvolte nelle indagini"
Intanto l'inglese David Gill ha rinunciato alla vicepresidenza della Fifa: "Non è una decisione facile, però gli orribili e deleteri avvenimenti degli ultimi tre giorni mi hanno convinto che non è appropriato rimanere nel comitato esecutivo della Fifa sotto la attuale guida". 

INDONESIA SOSPESA - L'Esecutivo della Fifa ha annunciato la sospensione con effetto immediato della Federazione indonesiana a causa dell'ingerenza delle autorità locali. In via del tutto eccezionale, all'Indonesia sarà comunque consentito di proseguire la parteciazione ai Giochi del Sudest asiatico in programma quest'anno.