33
Missione portoghese. Gli uomini dello scouting del Milan erano presenti in questa settimana per la sfida di Champions League tra Benfica e Lipsia, un match dove abbondavano i talenti al Da Luz in occasione della notte europea; un blitz coordinato per i rossoneri che sono sempre attenti alle opportunità e ai giovani da tenere sotto controllo, dopo il blitz per Camavinga del Rennes c'è da aggiungere un'altra serie di missioni per aggiornare sempre la lista a disposizione di Boban, Maldini e Massara.


I NOMI NEL MIRINO - Un'occasione per seguire da vicino diversi prospetti: Ruben Dias è legato a Jorge Mendes con cui il Milan ha ottimi rapporti, è un difensore classe '97 già seguito dalla Juventus e dall'Atlético Madrid, i rossoneri lo tengono d'occhio proprio come il portiere Odisseas Vlachodimos, qualora in futuro venisse programmata la cessione di Donnarumma che al momento anzi è in dialogo per il rinnovo. Osservato speciale anche l'attaccante danese Youssuf Poulsen del Lipsia, oltre alla stella Timo Werner (autore della doppietta decisiva) che ha appena rinnovato e rimane nel mirino del Bayern Monaco. Desiderio più complicato, quindi. Proprio come Ibrahima Konaté, centrale francese 20enne che gli osservatori rossoneri conoscono bene ma costa già tanto. L'opportunità giusta per aggiornarsi, il Milan in missione per giovani da Champions.

Ascolta "Blitz del Milan in tribuna per Benfica-Lipsia: c'è Dias e non solo nel mirino" su Spreaker.