Commenta per primo
La Ternana Unicusano ha manifestato attraverso il proprio sito ufficiale la sua solidarietà per l'attaccante classe '93 Felipe Avenatti, ceduto al Bologna nella scorsa estate ma ancora in attesa dell'idoneità sportiva a causa dell'infezione alle vie respiratorie accusata nelle scorse settimane. Il giocatore si è recato a New York per ulteriori controlli medici e le sensazioni sono di maggiore ottimismo rispetto al mese scorso. Ecco la nota della Ternana: "La Ternana Unicusano è vicina all’ex rossoverde, Felipe Avenatti, che in questo periodo sta affrontando con determinazione un problema di salute per tornare a fare ciò che più ama: giocare a calcio. La Società, i calciatori, lo staff tecnico, i dipendenti ed i collaboratori tutti della Ternana Unicusano augurano al bomber uruguagio di tornare presto in campo e dare soddisfazioni ai suoi nuovi tifosi a suon di gol. In particolare un abbraccio caloroso a Felipe lo dà idealmente il presidente Stefano Ranucci. Nessuno meglio di lui, in questo momento, può capirlo e supportarlo".