Commenta per primo

Jean Louis Triaud, presidente del Bordeaux, ai microfoni di Gold FM, ha rivelato che sta facendo ogni sforzo per riportare Marouane Chamakh di nuovo in Francia. Una trattativa piena di insidie quella che porta all'attaccante dell'Arsenal. "Per due mesi ho cercato di mettermi in contatto con il giocatore e con Wenger, con scarsi risultati".
Tuttavia, il "silenzio prova oltre ogni dubbio la sua condizione nei Gunners".