Commenta per primo

Viva la sincerità! Gigi Buffon ha fatto gol: finalmente un calciatore ha detto quello che pensa, senza paura di essere giudicato.
Oggi, dal ritiro della Nazionale, il portiere bianconero è tornato sull'episodio del gol non dato a Muntari in Milan-Juve: "Ridirei tutte le stesse cose, se dicessi cose diverse poi dovrei comportarmi diversamente da quello che dico. Mi basta il rispetto e la stima che i compagni hanno nei miei confronti, del resto non mi importa nulla".

"Sono contento di come sono fatto, azi sono ancora più orgoglioso di essere molto più leale di tanti retorici che si accaniscono dietro a determinate frasi. Questo è un mondo in cui ognuno dice la sua, ma io non devo giustificarmi. La gente scriva quello che pensa, io ripeto che in quella situazione non ho visto nulla. Nicchi? Non ho capito che tipo di auto chieda, altrimenti arbitrano i giocatori. Sinceramente non capisco, è una retorica avvilente e stucchevole".