Calciomercato.com

Bundesliga, Luca Stacul a CM: 'Dortmund favorito. Juve-Ibisevic, Milan-Bradley, Inter-Subotic'

Bundesliga, Luca Stacul a CM: 'Dortmund favorito. Juve-Ibisevic, Milan-Bradley, Inter-Subotic'

Per il punto settimanale con la Bundesliga calciomercato.com ha sentito Luca Stacul, giornalista di Eurosport, grande esperto di calcio tedesco.

Il Borussia Dortmund, ko nel weekend a Francoforte, rimane ancora il favorito?
Si, il Borussia Dortmund resta la squadra da battere, nonostante la sconfitta contro l'Eintracht. Lo distacco dalla seconda è importante e la rosa è competitiva e di qualità in tutti i reparti. E' una squadra che è cresciuta molto negli ultimi due anni, Kagawa si è inserito perfettamente e il giovane Goetze, ha dimostrato di meritarsi una maglia da titolare. Dopo la sosta ci sarà la sfida con il Leverkusen, che ha sconfitto il Dortmund all'andata. In caso di ko i giochi in Bundesliga potrebbero riaprirsi.

Il Bayern Monaco può credere nella rimonta?
Sarebbe un'impresa, ma Mueller dopo la vittoria di Stoccarda ha ribadito che il campionato non è ancora finito. Van Gaal a inizio stagione voleva giocare con Mueller prima punta, ma l'infortunio di Robben ha cambiato le cose. L'attaccante ora è Mario Gomez, che sembra essere tornato quello di Stoccarda. Non capisco le tante voci di mercato per gennaio, sta facendo tanti gol ed è importante per questo Bayern. Più facile che lasci Monaco a giugno, soprattutto se arriva Dzeko. Credo che il Bayern in questa stagione si accontenti di un posto Champions. La coppa con le grandi orecchie rimane il primo obiettivo. Van Gaal vuole riportarla in Germania entro il 2012, difficilmente ci riuscirà questa stagione, con questo Barcellona

Non è il campionato di Schalke e Wolfsburg
Lo Schalke è stato costruito in poco tempo, gli arrivi di Huntelaar, Jurado e Raul hanno rivoluzionato la squadra che ha avuto bisogno di un pò di tempo per avere una sua identità. Nelle ultime settimane ha giocato bene, finalmente si vede il calcio pragmatico di Magath. Potrebbe essere una variabile impazzita della seconda parte della stagione. Il Wolfsburg è stato condizionato dal difficile inserimento di Diego e dalle scelte del pessimo McClaren, che tra l'altro ha lasciato per tanto tempo Grafite in panchina. Vincere un campionato in Olanda non è garanzia di successo anche in Germania.

Chi ti ha sorpreso di più?
Sidney Sam del Bayern Leverkusen, centrocampista 22enne dal futuro assicurato, e Papiss Demba Cissé, attaccante classe 1985 del Friburgo, a segno 13 volte in campionato. Del Mainz? Direi l'allenatore Thomas Tuchel, che è stato capace di gestire un gruppo con indidualità interessanti, tra cui Schurrle, già acquistato dal Leverkusen.

Un nome per Milan, Juve e Inter
L'Inter potrebbe aver bisogno di un centrale e Neven Subotic del Borussia Dortmund è l'uomo giusto. Nel Milan vedrei bene Michael Bradley che visto i problemi del Borussia M'Gladbach potrebbe andare via per poco. Vedad Ibisevic può essere l'attaccante che la Juve cerca. A 26 anni è maturo e pronto per la Serie A. E se anche il Real ha fatto un sondaggio un motivo ci deve essere.

Altre notizie