"Pavoletti e Cerri assieme? Un allenatore deve valutare nei dettagli le caratteristiche dei giocatori a disposizione per poi scegliere ai fini di comporre un mosaico che possa esaltare al massimo le capacità dei singoli e le finalità del gruppo. Poi, nel calcio accoppiamenti impossibili non ce ne sono". Sono le parole rilasciate dall'allenatore del Cagliari Rolando Maran al termine dell'amichevole vinta 9-0 contro la Rappresentativa Barbagia e riportate stamane da La Nuova Sardegna.