46
23.15 Come riferisce Gianluca Di Marzio, domani a Londra il ds del Milan Maiorino e il responsabile degli osservatori Monaco potrebbero incontrare a Londra il procuratore dell'attaccante dell'Arsenal Joel Campbell, dopo averlo visionato in occasione della vittoria contro il Benfica in Emirates Cup. Nel postpartita, il manager dei Gunners Wenger ha ribadito l'incedibilità del costaricense.
 
20.00 Il Milan continua a sperare nella cessione di Robinho, situazione che permetterebbe al club rossonero di risparmiare circa 10 milioni di euro del suo ingaggio lordo per le prossime due stagioni e magari di monetizzare la sua cessione per poi sbloccare il mercato. L'Orlando City resta sullo sfondo, ma il club statunitense lo avrebbe a disposizione solo nel 2015 per  l'inizio della MLS e non riesce a trovare una squadra disposta ad accoglierlo in prestito fino a dicembre. Sfumate tutte le piste che portavano ad un ritorno in Brasile (Santos, Flamengo, Cruzeiro e Atletico Mineiro) per le esose richieste del brasiliano sull'ingaggio, torna di moda l'ipotesi di un trasferimento a titolo definitivo all'estero. Secondo quanto riporta Milan Channel, l'avvocato Marisa Ramos, che ne cura gli interessi, è volata alla volta di Dubai per valutare alcune proposte da parte di club degli Emirati Arabi, che saranno valutate poi dal Milan e dal giocatore stesso.

18.30 Saranno rimasti piacevolmente sorpresi Rocco Maiorino e Salvatore Monaco, rispettivamente direttore sportivo e responsabile degli osservatori del Milan, nell'assistere alle prodezze di Joel Campbell con la maglia dell'Arsenal nell'amichevole contro il Benfica. Una volèe di sinistro su un cross dalla destra, questa la delizia offerta al pubblico dell'Emirates e ai due spettatori particolarmente interessati, giunti da Milano per prendere nota della prestazione dell'attaccante esterno costaricense, che rappresenta una delle alternativa per il reparto avanzato ad Alessio Cerci del Torino. Alla rete del momentaneo 2-0 va aggiunto anche un assist per Sanogo, altro grande protagonista della sfida.

L'ARSENAL NON MOLLA - Il Milan ha compiuto già qualche sondaggio con la formazione inglese, ma il manager dei Gunners Arsene Wenger ha ribadito la volontà di tenere il calciatore, protagonista di un buon Mondiale con la sua nazionale, dopo la positiva esperienza in prestito all'Olympiacos. L'esterno classe 1992 è sotto contratto con l'Arsenal fino a giugno 2016 e ha una valutazione di mercato che si aggira sui 10 milioni di euro, mentre il club rossonero, a causa di una disponibilità economica molto limitata, opta al momento per un prestito con diritto di riscatto. In attesa di sviluppi, magari della sospirata cessione di Robinho, il Milan prende nota del gran gol di Campbell e approfitta dell'occasione per sondare nuovamente la disponibilità dell'Arsenal. Domani l'agente sarà a Londra e non è escluso un contatto con gli emissari del Milan per accelerare la trattativa.
GUARDA LO SPLENDIDO GOL DI CAMPBELL AL BENFICA: