Commenta per primo

Un gol pesante da subire, questo, per Fabio Canavaro.

L'ex Muro di Berlino ha perso la causa civile contro la Rai e il giornalista Giovanni Masotti, a cui aveva chiesto 4 milioni di euro di risarcimento per avere mandato in onda il filmato choc in cui il difensore della Juve e capitano della Nazionale (ma ai tempi in forza al Parma), sdraiato sul lettino, si faceva iniettare il Neoton, medicinale non proibito.

Per i giudici non c'è stato reato, ma esercizio legittimo del diritto di cronaca.