Commenta per primo
In estate è arrivato al Milan, dal Lille, dopo una trattativa lampo. Rafael Leao, attaccante classe ’99 dei rossoneri, sta crescendo in un nuovo campionato, in una nuova realtà, in una nuova squadra, in cui, al momento, fatica a trovare spazio con continuità. In estate, però, non è stato solo protagonista del trasferimento a Milano, ma anche di una querelle tra il Lille e lo Sporting Lisbona

Il giocatore portoghese aveva rescisso unilateralmente il contratto con il club lusitano del 2018, il quale ha fatto ricorso alla Fifa, chiedendo 45 milioni di euro alla società francese. Richiesta definita inammissibile dal massimo organo calcistico. Nei prossimi giorni verranno rese note le motivazioni.