Aveva fatto scalpore il post su Facebook di Riyad Mahrez, che annunciava il ritiro dalle attività agonistiche dopo un consulto medico. È arrivata prontamente, però, la risposta del Leicester, che ha annunciato che il post messo dall'algerino è soltanto una fake news. Molto probabilmente è stato vittima di un hackeraggio. Non ci sarà, dunque, nessun ritiro per lui, anche se il suo futuro nel club resta in bilico. La Roma è stata una delle squadre a cercarlo con maggiore insistenza la scorsa estate e potrebbe rifarsi sotto a giugno.