17
Antonio Cassano, sulla Bobo Tv, commenta il caso Dusan Vlahovic alla Fiorentina e la gestione da parte di Rocco Commisso: "Per me quello di Commisso è stato un autogol clamoroso. Per fare buon viso alla piazza ha detto tutto quello che aveva proposto al giocatore. E' stata un'americanata. Ogni giocatore ha diritto di firmare e con quell’uscita ha perso l’ultima microscopica possibilità di rinnovare. Adesso deve cercare in tutti i modi di cederlo a gennaio incassando il più possibile. In estate lo devi svendere. Commisso ha fatto un autogol clamoroso, per la squadra, per il giocatore e la piazza. Se non trova un accordo per gennaio sarà un bagno di sangue per la Fiorentina".