Commenta per primo
L'uruguayano del Palermo esce allo scoperto.
Cavani parla chiaro: "Io voglio solo l'Inter".
"In attacco posso coprire ogni ruolo, potrei essere il Rooney nerazzurro".

"Il presidente Zamparini è come un padre, ma anche un abile commercialista. Dalla mia cessione e da quella di Kjaer incasserebbe tantissimi soldi".
"Benitez è un numero 1, un allenatore che sa come si vince e che è abituato a lavorare in club prestigiosi. Mi pare una scelta in linea con le ambizioni dell'Inter".