Commenta per primo

 

E' sempre più la Serie A il futuro di Mervan Celik. L'ala, classe 1990 in forza al GAIS, è stato visionato da Heerenveen  Espanyol, Mallorca, Hoffenheim, Werder Brema, Atalanta, Bologna, Cagliari, Napoli, Palermo, Liverpool, Stoke City, Rangers e Nizza.
 
Nato a Göteborg 21 anni fa, ai microfoni di calciomercato.com Mervan non si sbilancia: "Certo che mi piacerebbe giocare in Serie A, stiamo parlando di uno dei migliori campionati al mondo. Mi ha contattato un agente italiano, ma abbiamo parlato di un po' di tutto".
 
Poi prosegue: "Ho sentito dell'interesse di squadre italiane si du me, ma al momento non so molto altro".