Commenta per primo

Il capitano risponderà 'presente': come sta facendo da quando è approdato in rossoblù . Sballottato da un ruolo all'altro e da un reparto all'altro, il capitano si adegua senza la minima protesta e 'ci dà sotto' per meritare la fiducia. Domenica prossima il massese potrebbe ritrovarsi nella zona nevralgica, nel 'cuore' della manovra: estrema ratio per Malesani, indispettito dalle partitacce a getto continuo dei suoi 'gioielli' sempre più appannati.

L'idea è questa, anche se dovrà passare al vaglio del medico sociale, da cui si attende il via libera per Giandomenico Mesto, l'unico terzino destro affidabile in organico. Se il pugliese - smaltito il guaio muscolare - sarà dichiarato abile e arruolato, Marco potrà tranquillamente avanzare nel reparto mediano.

(Corriere Mercantile)