Commenta per primo

Daniele Arrigoni, tecnico del Cesena, non nasconde l'importanza del match di campionato che vedrà i romagnoli impegnati, domani, a Novara: "E' uno spareggio che va affrontato con lucidità e pazienza - ammette l'allenatore bianconero - guai sbilanciarsi in avanti. Loro sono un gruppo propositivo, hanno forza e gamba e con i nuovi di gennaio sono migliorati tecnicamente. Rinforzi?  C'è Moras, e va bene. Non so ancora se potrò convocarlo, spero arrivi l'ok della Lega. Per il mercato un conto sono i miei desideri, un altro quello che la società riesce a fare. Intanto valutiamo bene quelli che abbiamo in casa"