66

Piatto ricco. Non c'è solo la Lazio a Leverkusen nel menu di stasera. Sempre alle ore 20.45 si disputano altre quattro sfide, valide per il ritorno dei playoff di Champions League. In palio ci sono tanti soldi e il prestigioso palcoscenico della fase a gironi: il sorteggio è in programma alle ore 17.45 di giovedì a Montecarlo. 

PROGRAMMA -Dopo la vittoria in rimonta (3-1) all'Old Trafford, il Manchester United passeggia in Belgio sul campo del Bruges: 4-0, con un super Rooney autore di una tripletta. Di Herrera il quarto gol. In un duello tra ex romanisti, lo Sporting Lisbona di Aquilani perde in Russia contro il Cska Mosca di Doumbia autore di una doppietta: 3-1 e russi alla fase a gironi. Decisivo il gol di Musa. Partiti dai successi di misura ottenuti in casa (entrambi per 1-0) l'Astana pareggia 1-1 con l'Apoel, mentre il Bate Borisov perde con il Partizan ma passa il turno.

MANITA SPAGNOLA - Per la prima volta nella storia della competizione, un Paese può vantare ben cinque squadre partecipanti. La Spagna (che ha alzato le ultime sei coppe europee) con ai nastri di partenza Barcellona (campione), Real Madrid, Atletico Madrid, Siviglia (vincitrice dell'Europa League) e Valencia, che ha superato il preliminare col Monaco. 

Ecco l'elenco delle squadre qualificate: 
FASCIA 1: 
Barcellona (Spagna), Chelsea (Inghilterra), Bayern Monaco (Germania), Juventus (Italia), Benfica (Portogallo), Paris Saint-Germain (Francia), Zenit San Pietroburgo (Russia), PSV Eindhoven (Olanda). 

FASCIA 2: 
Real Madrid (Spagna), Atletico Madrid (Spagna), Porto (Portogallo), Arsenal (Inghilterra), Manchester United (Inghilterra), Valencia (Spagna), Bayer Leverkusen (Germania), Manchester City (Inghilterra).

FASCIA 3: 
Shakhtar Donetsk (Ucraina), Siviglia (Spagna), Lione (Francia), Dinamo Kiev (Ucraina), Olympiacos (Grecia), Cska Mosca (Russia), Galatasaray (Turchia), Roma (Italia). 

FASCIA 4: 
Bate Borisov (Bielorussia), Borussia Monchengladbach (Germania), Wolfsburg (Germania), Dinamo Zagabria (Croazia), Maccabi Tel Aviv (Israele), Gent (Belgio), Malmo (Svezia), Astana (Kazakistan)