1
Dal ritiro della nazionale spagnola, il nuovo attaccante del Chelsea Pedro ha parlato del suo trasferimento ai Blues e del mancato passaggio al Manchester United: “Il Manchester United? Vedevo che perdevano tempo a prendere una decisione ed io avevo bisogno di trovare una squadra per poter ricominciare. La chiamata di Mourinho? Abbiamo parlato. Mi ha dato subito fiducia, parlandomi dell’importante ruolo che avrei svolto all’interno della squadra. Ho pensato che Londra potesse essere una buona opzione anche per la mia famiglia. Tanti fattori hanno influito e alla fine mi hanno convinto. Mourinho cambia molto nel faccia a faccia. Quando fai parte della sua squadra, ti tratta come uno della famiglia. Ha un grande carattere ed una grande mentalità, questo è importante. Un possibile ritorno al Camp Nou? Sarebbe strano, dopo tutto quello che c’è stato, ma difenderei sempre la maglia della squadra per cui gioco. Però, non esulterei mai. Devo quasi tutto al Barcellona”.