Commenta per primo

 

"La realtà dice che inizia un nuovo campionato, i 24 punti aiutano" ha affermato il tecnico del Chievo Di Carlo in conferenza stampa pre match con la Lazio. "Serve andare forte, giocare in velocità e non smettere mai di proporre il nostro gioco. Se rallentiamo i ritmi iniziano a spuntare i pericoli che, invece, dobbiamo cercare di evitare. Ma è chiaro che siamo sempre alla ricerca di un continuo miglioramento. Per fare meglio e per dare il massimo in ogni partita". 
 
Di Carlo aspetta i gol di Pellissier  e intanto chiede ai suoi "maggiore furore agonistico. Fa parte del nostro modo d'essere. E dev'essere parte del nostro Dna. Il furore ci aiuta a trovare la giocata giusta, quella che mette sul binario giusto la nostra partita. E se giochiamo così possiamo mettere in difficoltà pure la Lazio".