4

Marquinhos: tentazione City.
De Rossi: la Roma stoppa l'ultimo assalto del Psg.
Anche i ricchi piangono, lo sanno tutti. Per questo non sorprende che persino il Psg degli sceicchi si scopra bisognoso di premure a centrocampo. D'altronde — con Verratti in lieve appannamento e Thiago Motta spesso ai box — l'aver venduto Sissoko (alla Fiorentina) e prestato Rabiot (al Tolosa) indebolisce di fatto la mediana di Carlo Ancelotti. E allora il club parigino è tornato a bussare alla porta della Roma per avere Daniele De Rossi, sperando magari che la conferma di Zdenek Zeman sulla panchina potesse convincere i giallorossi a cedere il giocatore.

Contatti Che tra le due società, nei giorni scorsi, ci fossero stati dei contatti per uno scambio di prestiti tra Verratti e De Rossi è cosa certa, anche perché il centrocampista di Ostia potrebbe giocare anche in Champions League. Ma stavolta la trattativa avrebbe tolto di mezzo il giovane abruzzese per puntare al romanista solo sulla base dei soldi. Nonostante le voci che parlavano addirittura di un blitz di Leonardo a Roma per concludere l'affare, l'impressione è che stavolta la situazione non sia mai decollata, sia per l'alto ingaggio dell'azzurro, sia perché la cessione di un giocatore del genere, senza avere il tempo materiale per trovare un sostituto all'altezza, non sarebbe mai stato metabolizzato da una piazza già delusa dal rendimento stagionale. Resosi contro della situazione, infatti, il Psg sembra aver virato su Capoue (Tolosa).

Colloquio con Zeman Tra l'altro, ieri i sussurri di Trigoria raccontano di un incontro tra l'azzurro e Zeman, nell'ambito di un riallaccio vero dei rapporti fra i due, soprattutto alla luce della volontà esplicita della dirigenza di una maggiore empatia tra il boemo e lo spogliatoio. In ogni caso, sul fronte De Rossi, c'è da dire che di sicuro in estate Real Madrid, Manchester City e lo stesso Psg torneranno alla carica per averlo. Più o meno un arrivederci, anche alla luce di quanto succederà a fine stagione. Se cioè la Roma punterà decisamente su uno come Blanc o Allegri — come sembra — oppure puntare su un nuovo ribaltone e onorare il contratto con Zeman (molto difficile).

Marquinhos & City Ma non c'è solo De Rossi — che sembra guarito e oggi potrebbe essere convocato — nel mirino dei grandi club. Il «Daily Mail», infatti, rivela come il Manchester City abbia «tentato» la Roma offrendo 6 milioni per il baby talento Marquinhos, ma il no sarebbe stato deciso, tanto più che in estate la società giallorossa ha intenzione di rinnovargli il contratto.