4
Secondo The Athletic, l'Aston Villa aveva fatto un tentativo in extremis, prima di accettare l'offerta del Manchester City, offrendo Grealish al Real Madrid, per non rinforzare una rivale in Premier League.