Commenta per primo
Il viaggio di CM Scouting si sofferma oggi su un giocatore dal mercato futuro pressoché sicuro; ha iniziato a giocare in formazioni dilettantistiche in Argentina e in tre stagioni solamente è diventato il capocannoniere del massimo campionato nazionale. Fisicamente potente (1m90 per 87 chili), fa gol da attacante di razza. Un attacante moderno e completo, che sembra destinato al Catania per sostituire Maxi Lopez: Denis Stracqualursi.
 
Ce ne parla l'agente Marc Fourmeaux: "Da giovane era un giocatore di Rugby, ora fa il goleador di calcio, chiamato dai tifosi El Traca - dice - Denis Stracqualursi dovrebbe arrivare quest'estate in Europa. Da febbraio ha segnato 6 volte in 8 partite, in totale 17 gol in 27 presenze questa stagione, vincendo il titolo di capocannoniere del Torneo di Apertura 2010 con 11 segnature. In una stagione solamente è diventato un mito per i tifosi del Tigre di Buenos Aires, diventanto il primo giocatore della società a diventare capocannoniere. Sicuramente riuscira a far dimenticare Maxi Lopez ai tifosi del Catania se l'operazione si concretizza e se il biondo argentino parte per una società di categoria superiore, però Lo Monaco deve stare attento, l'ex rugbista non smette mai di fare gol e adesso lo vogliono in tanti...".
 
DATI ANAGRAFICI
Nome : Denis STRACQUALURSI
Età : 23 anni (20.10.87)
Nazionalità : Argentino
Altezza : 190 cm
Peso : 87 kg
Piede : Destro
Ruoli : Prima Punta / Bomber
 
CARRIERA
2010-2011 : Tigre Club Atletico (Argentina / 1a divisione)
17 gol in 27 partite, 11 gol nel campionato di Apertura, 6 gol in 8 da febbraio nel campionato di Chiusura. Capocannoniere del Campionato di Apertura con 11 gol, prima volta nella storia per un giocatore del Tigre
 
2008-2010 : Gimnasia La Plata (Argentina / 1a divisione)
6 gol in 44 partite (30 da titolare)
 
2007-2008 : Union de Sunchales (Argentina / 3a divisione)
5 gol in 24 partite
 
CARATTERISTICHE
Centravanti moderno, potente con doti fisiche che gli permettono di crearsi lo spazio giusto solo con il suo corpo. Si è fatto da solo: viene dal calcio dilettante argentino, debuttando a 20 anni in terza divisione.
 
COSTO CARTELLINO
3.000.000€. Da ottobre il suo valore è triplicato, e non si sa quanto sarà la sua valutazione nei prossimi mesi.
 
SQUADRE CHE LO SEGUONO E A CHI POTREBBE INTERESSARE
In Italia il Catania è la società già più in anticipo sul giocatore che lo segue dalle sue prime partite al Tigre, che lo ritiene come il sostituto ideale di Maxi Lopez.
All'estero viene seguito da società come Anderlecht, Ajax, Porto. Il giocatore vorebbe venire in Europa, le sue prime scelte sono Italia e Spagna. Sicuramente sarà un uomo mercato da seguire vicino,può interessare a tutte le società, sicuramente quest'estate pioverano le offerte.