Commenta per primo

Ottimo esordio casalingo per il Perugia, cha davanti ad una bellissima cornice di pubblico porta a casa il derby umbro vincendo per 2-1 contro il Gubbio. Le due squadre inizialmente partono in sordina, si studiano, ma dal 20' in poi è il Perugia a prendere in mano le redini della gara, con gli ospiti che giocano di ripartenza. al 20' viene annullato un gol ad Eusepi per fuorigioco. La punta biancorossa ha l'occasione per rifarsi allo scadere del primo tempo, quando al 44' insacca la palla dietro ad un incolpevole Pisseri. Il Gubbio inizia subito bene il secondo tempo, trovando il gol del momentaneo pareggio al 47' grazie a Caccavallo. Il Perugia fa di tutto per vincere la gara, ed al 61' viene riapagato grazie al gol di Sprocati, che ribadisce a rete un tiro di Eusepi respinto dalla difesa eugubina. Il Gubbio cerca il pareggio, ma sono i padroni di casa ad andare vicino al terzo gol nel finale con un bel tiro di Vitofrancesco che finisce sul palo. La partita termina tra gli applausi del Curi.

PERUGIA

Il tecnico del Perugia, Andrea Camplone: 'Abbiamo fatto un'ottima gara, sono contento della mia squadra. Bisogna solo cercare di essere più cinici e chiudere prima le partite. Il risultato è meritato, contro un'ottima squadra. Abbiamo comunque ancora molto da lavorare'.

GUBBIO

Il tecnico del Gubbio, Christian Bucchi: 'Dispiaciuto per il risultato, ma contenti per la prestazione. Sono soddisfatto della mia squadra, ho visto carattere e sacrificio. Da qui bisogna gettare le basi'.