36

20.20 Queste le prime parole del Papa. "Sapete che il dovere del conclave era di dare un vescovo a Roma. Sembra che i miei fratelli cardinali sono andati a prenderlo alla fine del mondo. Vi ringrazio per l'accoglienza"

20.12 Così il cardinale protodiacono, il francese Jean-Louis Pierre Tauran: “Annuntio vobis gaudium magnum: habemus Papam". Il nuovo Papa è l'argentino Jorge Mario Bergoglio. il 266esimo della storia, il primo Papa gesuita e il primo latino-americano. Arcivescovo di Buenos Aires, ha 76 anni. Viene considerato fra i progressisti.

19.40 "Habemus Papam", Così si apre il sito del Vaticano, in attesa dell'annuncio del nome del nuovo Pontefice. Tra pochi minuti l'annuncio del nome.

19.30 In piazza è partito il toto Papa, dopo l'entusiasmo per la fumata bianca, ora il pensiero è quello di sapere chi sarà. Il più "gettonato" nelle previsioni sembra essere Angelo Scola.

19.06 Alle 19.06, è arrivata la notizia più attesa da tutto il mondo cattolico. Dopo due fumate nere, è arrivata la tanto attesa fumata bianca. La Chiesa ha una nuova guida spirituale. L'elezione al quinto scrutinio. Senza risultati la seconda e terza votazione dentro la Cappella Sistina. Folla in delirio in piazza San Pietro una volta visto il bianco del fumo dal comignolo della Sistina. La piazza è gremita di fedeli mentre le campane della basilica hanno preso a suonare a festa. 'Viva il Papa, viva il Papa', è il grido che proviene dalla piazza dove i fedeli sembrano stare in più in uno stadio che nella piazza della più grande basilica di Roma. In 120 anni i papi hanno scelto 7 nomi: Pio; Leone; Gregorio; Benedetto; Giovanni; Paolo; Giovanni Paolo